Cavi in Tubo di Alluminio

Cavi_Tubo_Alluminio_2    Cavi_Tubo_Alluminio_1

Descrizione

Il cavo riscaldante flessibile, prodotto con diversi tipi di materiale isolante a seconda della temperatura di esercizio, può essere inserito in un tubo di alluminio, piegato ed adattato alla forma richiesta dal cliente, consentendo una rapida applicazione (soprattutto in cave), un’ottima resistenza a stress meccanici ed un elevato scambio termico. Viene particolarmente utilizzato a contatto con parti metalliche che potrebbero altrimenti danneggiare l’isolamento del cavo riscaldante.
Secondo le esigenze dell’applicazione, le resistenze possono essere progettate con potenze diverse all’interno della parte riscaldante così da ottimizzare la resa.
L’estremità del tubo alluminio sigillata con appositi termorestringenti e le parti fredde integrate, rendono l’elemento particolarmente adatto a lavorare immerso in acqua o in ambienti ad elevato livello di umidità.
La resistenza in tubo alluminio può essere fornita completa di termoregolazioni (termostato, termofusibile), cavi di collegamento di vario tipo, terminali e connessioni specifiche.

Principali Vantaggi

  • Possibilità di lavorare in immersione o in ambienti con elevata umidità
  • Facilità di installazione
  • Elevata personalizzazione basata sulle specifiche del cliente
  • Possibilità di progettazione ed esecuzione con potenze differenziate

Isolamento PVC Silicone Fibravetro
Classe  I I  I
Diametro esterno 4,5 mm, 6,5 mm, 8,0 mm  4,5 mm, 6,5 mm, 8,0 mm  4,5 mm, 6,5 mm, 8,0 mm
Temperatura lavoro -30°C ÷ +90°C -30°C ÷ +180°C -30°C ÷ +300°C
Cavo di terra  Opzionale Opzionale Opzionale
Tensione di alimentazione 5V ÷ 400V 5V ÷ 400V  5V ÷ 400V
Massimo carico specifico 15W/m  40W/m  100W/m
Zone fredde Incorporate o cavi Incorporate o cavi Incorporate o cavi
Terminazioni Varie Varie Varie
APPROVAZIONI
COLLAUDI EN 60335-1 e/and EN 50106

TA1
TA2

  • Food & Catering (scaldavivande, piani riscaldanti);
  • Aria condizionata (macchine per il condizionamento – riscaldamento e mantenimento della temperatura per fusti, bombole, serbatoi, tramogge ecc);
  • Refrigerazione industriale e commerciale (sbrinamento evaporatori per frigoriferi industriali, commerciali e domestici – anticondensa e sbrinamento porte, vetrine e celle frigorifere);
  • Medicale (strumentazione medicale e da laboratorio);
  • Piccoli elettrodomestici (yogurtiere, slow cooker, scalda biberon, hot plates)
  • Incubatrici (incubatrici per animali)